Le buone notizie in casa Cesport arrivano dal settore giovanile, in particolare dalle squadre under 20 e 17 allenate rispettivamente da Luca Gagliotta ed Alessandro Femiano.

I ragazzi di mister Gagliotta, dopo metà campionato, occupano attualmente il secondo posto in graduatoria alle spalle dei campioni d’Italia in carica del Posillipo; proprio contro i più quotati posillipini la Cesport ha pagato dazio nella prima giornata perdendo 18-6, nel secondo turno Corcione e compagni hanno piegato il Prota Giurleo per 16-7 piazzando l’accelerazione decisiva nella fase centrale nel match, mentre nell’ultima giornata contro il Nuoto 2000 non c’è mai stata partita con i gialloblù che hanno avuto ragione sugli avversari per 23-8. Nel girone di ritorno, che si aprirà lunedì contro la difficile sfida contro  il Posillipo, i ragazzi di Gagliotta dovranno difendere il secondo posto che garantirebbe l’accesso alla fase successiva.

Ancora a punteggio pieno la Cesport A, allenata da Alessandro Femiano, nel girone campano under 17B dopo tre partire: primo successo per i gialloblù a San Prisco contro il Villani per 16-1, altra vittoria esterna nella terza giornata in trasferta contro il ProtaGiurleo per 12-4, dopo aver riposato nel secondo turno, e match a senso unico alla Scandone contro i Nuotatori Campani battuti 23-1. Esposito e compagni occupano attualmente la seconda posizione in classifica, a meno tre dalla più quotata Nantes Vomero che però ancora deve riposare.

Discorso opposto per la formazione B della Cesport, ancora a secco di punti dopo quattro partite.

La Cesport A nel prossimo turno farà visita a Cava all’Oasi Salerno, in un match dove occorrerà mantenere la massima concentrazione per strappare un risultato positivo, mentre la Cesport B sarà ospite a Casoria del San Mauro.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui